Egitto e Mediterraneo orientale

La sezione Egitto e Mediterraneo orientale contiene una selezione di epistole documentarie su papiri e ostraka provenienti dall'area nord-africana (Africa Proconsolare ed Egitto) e vicino-orientale (Palestina e Siria). Si tratta di 219 epistole risalenti ad un periodo che va dal I sec. a.C. al VI sec. d.C.

Il database, interrogabile attraverso la pagina Ricerca, fornisce informazioni, sia linguistiche, sia extra-linguistiche, relative ai testi indicizzati (per le edizioni utilizzate, si veda la pagina Il Progetto). Come per le altre sezioni di CLaSSES, sono state individuate in maniera sistematica tutte le forme che presentano fenomeni di variazione rispetto alla norma del latino classico. Tali forme devianti dalla norma sono state classificate in base al fenomeno di variazione, sia sul piano ortografico (e, quindi, presumibilmente, sul piano fonetico-fonologico), sia sul piano morfologico. In particolare, i fenomeni linguistici annotati riguardano il vocalismo, il consonantismo e la morfofonologia.

Per quanto concerne le informazioni extra-linguistiche, sono state fornite indicazioni riguardanti il genere epistolare, distinguendo tra lettera formale (in cui rientrano le varie tipologie di lettere pubbliche) e lettera informale (in cui rientrano le lettere private di informazione).

Per ulteriori dettagli circa i criteri di annotazione, si vedano la Guida dell'Utente e la Documentazione.